Piattaforma dell'Osservatorio regionale dell'Economia
della Conoscenza e dello Sviluppo Imprenditoriale in Abruzzo

Language
#
Home -> INFORMAZIONI -> Ministero per lo Sviluppo

Ministero per lo Sviluppo

Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione
Direzione generale per la lotta alla contraffazione - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi
Direttore Generale: dottoressa Loredana Gulino
Via Molise, 19 - 00187 Roma Tel.: (+39) 0647055616 - Fax: (+39) 0647055635.
uibm@sviluppoeconomico.gov.it

Dal 1 gennaio 2009, per effetto del DPR 28 novembre 2008 n. 197, recante Regolamento di riorganizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico (G.U. n. 294 del 17 dicembre 2008), l'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (di seguito UIBM) è inquadrato all'interno della Direzione generale per la lotta alla contraffazione - Ufficio italiano brevetti e marchi nell'ambito del Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione.

COMPITI DELLA DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE-UIBM

La Direzione generale per la lotta alla contraffazione - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) svolge le funzioni ed i compiti di spettanza del Ministero dello Sviluppo economico nei seguenti ambiti:

  • indirizzi e promozione in materia di Politiche anticontraffazione;
  • segreteria del Consiglio nazionale anticontraffazione;
  • gestione call center ed indirizzo di posta elettronica dedicato;
  • gestione dell'attività inerente ai destinatari anticontraffazione;
  • monitoraggio sistemi e metodi anticontraffazione;
  • assistenza e supporto imprese all'estero;
  • raccolta dei dati in possesso delle autorità competenti in ambito nazionale ed internazionale, delle associazioni di categoria e delle imprese in materia di lotta alla contraffazione e gestione banca dati;
  • analisi, predisposizione dei rapporti sull'andamento del fenomeno e proposte normative conseguenti;
  • attività di raccordo con le altre Direzioni generali con le forze di polizia, Agenzia delle dogane e con le altre amministrazioni pubbliche impegnate nella lotta alla contraffazione;
  • attività di comunicazione interna ed esterna e gestione dei rapporti con i mezzi di comunicazione, organizzazione eventi;
  • politiche per la promozione della proprietà industriale, relazioni con istituzioni e organismi comunitari ed internazionali in materia di proprietà industriale;
  • invenzioni e modelli di utilità;
  • disegni e modelli - brevetti nazionali, europei ed internazionali;
  • marchi nazionali, europei ed internazionali e opposizione alla registrazione dei marchi;
  • affari amministrativi dei titoli brevettali e delle registrazioni nonché segreteria della commissione ricorsi.

COMPITI DELL'UFFICIO ITALIANO BREVETTI E MARCHI (UIBM)

L'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi è posto alle dirette dipendenze del Direttore Generale per la lotta alla contraffazione – UIBM, che lo rappresenta all'esterno. Esso svolge le funzioni ed i compiti di spettanza nei seguenti ambiti

  • promozione della tutela giuridica e dell'utilizzazione economica della proprieta' industriale a livello nazionale e nelle relazioni in ambito comunitario ed internazionale;
  • rilascio dei brevetti nazionali e delle privative per nuove varieta' vegetali;
  • rilascio delle registrazioni delle topografie dei prodotti a semiconduttori;
  • deposito delle domande di brevetto europeo e tenuta del Registro italiano dei brevetti europei e del Registro dei brevetti comunitari;
  • deposito delle domande internazionali ai sensi del Trattato Patent Cooperation Treaty e di registrazione dei marchi nazionali e attivita' connesse;
  • rilascio dei certificati di protezione complementare relativi a prodotti medicinali e fitosanitari;
  • registrazione dei modelli e dei disegni industriali;
  • registrazione dei marchi di impresa nazionali;
  • attivita' inerenti la registrazione dei marchi internazionali presso l'Organizzazione mondiale della proprieta' intellettuale di Ginevra ed adempimenti conseguenti;
  • deposito delle domande di marchio comunitario ed adempimenti conseguenti;
  • tutela internazionale e registrazione internazionale delle denominazioni di origine e tipiche dei prodotti industriali e dell'artigianato secondo l'Accordo di Lisbona;
  • procedura di opposizione alla registrazione di marchi nazionali ed internazionali;
  • supporto e segreteria della Commissione dei ricorsi di cui all'articolo 135 del citato Codice della proprieta' industriale;
  • relazioni con le istituzioni e gli organismi comunitari ed internazionali competenti in materia di proprieta' industriale;
  • creazione e gestione di banche dati e diffusione delle informazioni brevettali;
  • promozione della cultura, anche attraverso l'effettuazione di studi, ricerche, indagini e pubblicazioni, e dell'uso della proprieta' industriale presso i potenziali utenti, in particolare presso le piccole e medie imprese e le aree sottoutilizzate.

Vai al sito dell' UFFICIO ITALIANO BREVETTI E MARCHI


Ultime News

21 Aprile 2016 1° FORUM REGIONALE SULLA LEGALITA' a Teramo ore 9,00

20-04-2016 - 09:07:04

Il 1° Forum regionale sulla legalità è promosso da Unioncamere  Abruzzo in sinergia con le Camere di Commercio, industria, Artigianato...

Percorso per aspiranti imprenditori finalizzato alla creazione di nuove imprese

07-01-2016 - 11:22:00

Unioncamere Abruzzo informa che sui siti web : - www.ch.camcom.it  della Camera di Commercio, Industria, Artigianato ed Agricoltura di Chieti, -...

Ultimi Bandi

MISE Contributi ai consorzi attività promozionali-Anno 2015

17-07-2015 - 02:26:34

Il Ministero per lo sviluppo economico metet a disposizione dei contributi finalizzati a sostenere lo svolgimento di specifiche attività promozionali...

Bando per il conferimento di n°13 Borse di Studio per Laureati

27-11-2014 - 05:53:11

E' ufficialmente aperto il bando Bando per il conferimento di n°13 Borse di Studio per Laureati nellambito delle attività di formazione...